BAGGI

Misura portata - Vortex Ultrasuoni

The principle of measurement derived from the Karman phenomenon of vortex shedding, is based on vortices being shed

when a flowing medium reaches an obstruction or strut, whereby the vortex shedding frequency is a dimension for the flow velocity.
The flow vortices are ultrasonically scanned. In this way, compared to other scanning methods, the lower flow velocities
can be measured and a greater turndown ratio can be obtained.
The vortices modulate the ultrasonic beam between an ultrasonic transmitter and receiver. The vortex frequency results from the demodulation.     

A great advantage of the vortex principle of measurement is wellfounded - when measuring within the respective specifications - in the independence of density,
pressure and temperature from the working medium.
Vortex measuring probes have no moving parts. Even in rough conditions they prove to have outstanding fatigue strength,
excellent repeatability, long-term stability are overload-proof and interchangeable. Measuring is practically inertia-free. The length of cable between sensor and
electronic evaluation unit can measure up to several hundred meters.       



PF: VORTEX-ULTRASUONI; si basa sul principio fisico per cui il movimento di un fluido, incontrando un "ostacolo", crea a valle dell'elemento stesso, un "treno alternato" di vortici.
Il numero dei vortici generati nell'unità di tempo, quindi la frequenza dei vortici, è direttamente proporzionale alla velocità del flusso. Il sistema ad ultrasuoni misura il numero di vortici generati dal "separatore"
da due sensori ultrasonici.
Disponibile sia per la misura della portata volumetrica (indipendentente dalle variabili di processo) che massica (compensata in temperatura e pressione) tramite sistema multiparametrico
VA: assenza di parti in movimento; elevata robustezza; di facile e veloce pulizia, inoltre richiede poca manutenzione; disponibile in diversi materiali (acciaio, hastelloy, titanio);
per i modelli ad inserzione bassi costi di installazione; migliore sensibilità alle basse velocità-portate, stabilità nella misura, reangibility e certificazione del TUV.
AP: Gas e Liquidi; processi industriali; camini, inceneritori e ciminiere; fluidi con particolato o polveri in sospensione; biogas; antinquinamento; settore petrol-chimico e farmaceutico;